Nuova operazione con il Panda Bond: CDP finanzia FIAMM Componenti Accessori

Terza operazione conclusa da Cassa Depositi e Prestiti con la provvista del Panda Bond, dopo il successo dei finanziamenti concessi a UFI Filters e SDF.

L’operazione, del valore di 40 milioni di Renmimbi (circa 5 milioni di euro), sosterrà la crescita e l’innovazione in Cina di Fiamm Componenti Accessori, leader mondiale nella produzione e distribuzione di avvisatori acustici e sistemi di antenne, con applicazione, prevalentemente, nel settore automotive. 

Il Gruppo vicentino, con oltre 70 anni di storia, è attualmente impegnato nello sviluppo di soluzioni progettuali innovative, per la caratterizzazione attuale e futura del suono di auto elettriche e ibride.
FIAMM, con un fatturato di oltre 140 milioni di euro (per il 70% realizzato all’estero), è presente in 60 Paesi, con impianti di produzione diffusi tra Italia, USA, Repubblica Ceca, Brasile e Cina.
Le attività in territorio cinese sono iniziate nel 2010 e hanno consentito all’azienda di  acquisire rilevanti quote di mercato presso le case automobilistiche locali e di sfruttare le opportunità offerte dallo sviluppo commerciale dell’area.

Il finanziamento con il Panda Bond servirà dunque a supportare ulteriormente la crescita del Gruppo FIAMM in Cina, per incrementare la capacità produttiva, efficientare i processi e sviluppare nuovi prodotti e componenti.

Con questa operazione si conferma il ruolo di CDP a supporto dell’internazionalizzazione delle imprese italiane, soprattutto in un mercato in espansione come quello cinese, in linea con gli obiettivi del Piano Industriale 2019-2021.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti